Le Odi libro 1 di Orazio

Home Prodotti Le Odi libro 1 di Orazio
Le Odi libro 1

9,50 €

Disponibilità: IMMEDIATA - solo 3 disponibili

Esente Iva

ISBN: 9798883220653

Edizione: 2012

Tags: Interlineare, Metrica, Traduzioni

Categoria: Classici Latini

Editore: Editrice Ciranna

Autore: Orazio

Le Odi libro 1 di Orazio, un classico latino acquistabile online con il traduttore e testo latino a fronte, versione interlineare, costruzione diretta, note e metrica

+
Vuoi acquistare questo libro? Fallo senza timore! Siamo seri, Ciranna è casa editrice dal 1950.
Valutazione
esprimi il tuo voto selezionando le stelline comprese tra 1 (scarso) e 5 stelle (ottimo)
La tua recensione *

In vendita online le Odi libro 1 di Orazio con: traduttore e testo latino a fronte, versione interlineare, costruzione diretta, note e scansione metrica.

 

Odi di Orazio analisi

Le Odi sono un'opera letteraria poetica ("Carmina") di 103 poesie suddivise in quattro libri scritte dal poeta romano Orazio successivamente al 30 a.C., la composizione avviene in due periodi differenti, i primi tre libri contenenti in totale 88 carmi furono scritte negli anni che vanno dal 30 al 23 a.C. mentre le restanti 15 furono inserite nel quarto libro realizzato solo dieci anni dopo nel 13 a.C. Per il componimento delle Odi il poeta si ispira alla lirica greca arcaica, nel prologo stesso egli afferma parlando con Mecenate di voler emulare Alceo, ma anche altri importantissimi lirici greci come Saffo e Pindaro, tuttavia i carmi non possono definirsi delle vere e proprie liriche poichè anche se ne rispetta la struttura egli introduce sempre degli elementi di novità, come ad es. nei monologhi ha sempre un destinatario che indirizzava e guidava poesia, ed infine egli si pone come supremo artefice della poesia, mezzo immortale ma d'ispirazione divina.

Le Odi trattano tematiche diverse e trovano molti elementi in comune sia con le Satire che con l'Epistole. Orazio era solito cominciare i carmi con delle citazioni che introducevano l'argomento da trattare, il quale poteva spaziare dagli affetti personali (amici, amori e luoghi cari), alla riflessione filosofica, al passare del tempo, ai banchetti ed al godere dei piaceri del vino e della vita, alla tranquillità della vita campestre e moderata, sino a carmi di più alto spessore come l'impegno civile, la paura della morte o l'esaltazione dell'immortalita della poesia; ma è bene aggiungere che Orazio (poeta dalle umili origini) era molto grato ad Augusto e Mecenate per averlo accolto nella loro corte e avergli donato la serenità economica, ed egli in un certo qual modo li ringrazia dedicando loro diverse poesie e rendendoli pertanto immortali.

Le Odi sono un componimento poetico come pochi, capace di raggiunge livelli poetici altissimi e donare vero e proprio godimento al lettore, il tutto con riflessioni profondissime ed una forma poetica splendida ed eccezionale.

Odi libro 1 riassunto

Il primo libro de le Odi raccoglie 38 poesie nominate "Carmi Simposiaci" e in esse sono due i temi (di corrente epicurea) fondamentali che vengono trattati, la brevità della vita e quindi la morte e l'altro riguarda l'importanza di saper godere delle gioie e bellezze della vita prima che esse ci sfuggano via. Tra le Odi del libro 1 più importanti possiamo citare la prima dedicata a Mecenate riguardante il tema della poesia. L'undicesima (XI), sicuramente la più nota con il suo celebre invito al "Carpe diem" (Cogli l'attimo), l'autore la dedica alla donna amata Leuconoe dicendole di non preoccuparsi di conoscere il futuro e di cosa esso ci riserverà o quanto ancora vivremo, impara a godere del momento presente, coglierlo quando è il momento e senza affanni poichè il tempo invidioso presto fuggirà via. Altra famosa Ode di Orazio presente nel primo libro è la trentasettesima (XXXVII) dedicata alla morte della grande regina Cleopatra, la quale si suicida con grande onore per non subire l'umiliazione del trionfo romano di Ottaviano sul suo impero ridotto in macerie.

 

Vendita Online de le Odi libro I di Orazio - (Edizione Ciranna).